07
LUG

Luce e Gas, scattano gli aumenti

Rialzi del 6,5% per elettricità e dell'8,2% per il gas.

A pesare sugli aumenti sono le tensioni internazionali e la conseguente forte accelerazione delle quotazioni del petrolio, cresciute del 57% in un anno e del 9% solo nell'ultimo mese di maggio, che - ha spiegato l'Autorità - "hanno pesantemente influenzato anche i prezzi nei mercati all'ingrosso dell'energia, con ripercussioni sui prezzi per i clienti finali sia del mercato libero che del mercato tutelato".

Gli aumenti si tradurranno in una spesa per le famiglie di circa 24 euro/anno per l'elettricità e di circa 21 euro/anno per il gas, ha spiegato l'Autorità, che calcola la spesa (al lordo tasse) nell'anno scorrevole (compreso tra il primo ottobre 2017 e il 30 settembre 2018). Ma per lo studio dell'Unione nazionale consumatori, l'aumento su base annua (non, quindi, secondo l'anno scorrevole, ma dal primo luglio 2018 al primo luglio 2019) sarà di 33,5 euro per la luce e 83,5 euro per il gas.